Marche: Bando B2B Digital Markets 2020, sostegno per processi di internazionalizzazione digitale

Home - Marche - Marche: Bando B2B Digital Markets 2020, sostegno per processi di internazionalizzazione digitale
export internazionalizzazione digitale
in

Marche: Bando B2B Digital Markets 2020, sostegno per processi di internazionalizzazione digitale

Con il Bando B2B Digital Markets 2020, la Camera di Commercio delle Marche intende sostenere le MPMI del territorio che hanno avviato processi di internazionalizzazione digitale, con particolare riferimento all’accesso a mercati digitali B2B, nuove forme di commercializzazione e l’apertura verso nuovi mercati tramite piattaforme digitali e software.

La dotazione complessiva è pari a 1.200.000 €, l’intervento è coofinanziato dalla Regione Marche e rientra nel quadro di azioni a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese per l’annualità 2020.

Beneficiari Bando B2B Digital Markets 2020

Possono beneficiare del Bando B2B Digital Markets le micro, piccole e medie imprese delle Marche, ai sensi dell’Allegato I al Reg. UE n. 651/2014, che al momento della presentazione della domanda abbiano sede legale e/o unità locale attiva nel territorio regionale, siano iscritte al Registro Imprese ed in regola con i pagamenti Durc e gli obblighi contributivi. Le imprese beneficiarie non devono essere sottoposte a fallimento, concordato fallimentare, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria, concordato preventivo con effetti liquidatori.

Tipologie di spese ammesse al Bando B2B Digital Markets 2020

La misura sostiene le MPMI delle Marche nelle spese, sostenute tra il 1° giugno ed il 30 novembre 2020, per l’avvio o la permanenza su piattaforme digitali ed altre tipologie di attività come software e piattaforme digitali integrate per il B2B (sia come servizio a canone mensile/annuale che come piattaforma dedicata), o sistemi per lo showrooming virtuale (dedicati alla presentazione di collezioni di prodotti ed alla raccolta di ordini B2B) oppure per la gestione di fiere e presentazioni digitali, con elevati standard di integrazione nei sistemi informativi aziendali e di presentazione multimediale dei prodotto.

Nello specifico, le spese riguardano:

  • canone per prima iscrizione e permanenza per software e piattaforme; creazione e condivisione di un catalogo di prodotti con clienti e distributori
  • canone iscrizione e permanenza per piattaforme web per la gestione di spazi di showroom virtuali
  • creazione e implementazione sistemi integrati per la raccolta ordini
  • modellazione 3D e non, di prodotti o spazi espositivi
  • configuratori 3D e non, di prodotto
  • creazione e implementazione di sistemi di AR (realtà aumentata) e VR (realtà virtuale) per la presentazione di prodotti
  • canone per prima iscrizione e permanenza piattaforme multi-azienda per la gestione di fiere virtuali e piattaforme B2B multi-brand
  • integrazioni con ERP (Enterprise Resource Planning), CRM (Customer Relationship Management) o, in generale, con i sistemi informativi aziendali
  • creazione e implementazione sistemi per la condivisione sicura di nuove collezioni e sistemi di tracciabilità delle interazioni cliente prodotto in spazi virtuali
  • servizi fotografici, video, shooting

Per i canoni periodici di permanenza sulla piattaforma e l’affitto di hardware ed software sarà calcolata la quota di spesa dal 1° giugno al 30 novembre 2020 debitamente quietanzata. Non sono ammesse spese per piattaforme digitali B2C (a meno che non si sovrapponga al B2B) e per costi pubblicitari (Social Media Marketing o SEO “Search Engine Optimization”).

L’importo di spesa minima è pari a 2.000 €.

Agevolazione Bando B2B Digital Markets 2020

Il Bando B2B Digital Markets 2020 incentiva le imprese delle Marche attraverso un contributo a fondo perduto del 50% delle spese ammissibili, fino ad un importo massimo pari 7.000 €.

Il richiedente avrà diritto ad un ulteriore contributo aggiuntivo di 1.000 € qualora tutte le fatture presentate e quietanzate, nel limite massimo della spesa ammissibile rendicontata, riportino i cedenti (ovvero, chi emette la fattura) con sede legale iscritta al Registro imprese della Camera di Commercio delle Marche.

Scadenza Bando B2B Digital Markets 2020

Sarà possibile presentare domanda entro il 10 luglio 2020. Ogni impresa potrà presentare 1 sola domanda di contributo.

 

 

Per essere sempre aggiornato sui contributi pubblici dedicati alle imprese delle Marche, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni