Icon

Piano Impresa 4.0

Il Piano Nazionale Impresa 4.0, istituito nel 2016 come Industria 4.0, consiste in un insieme di agevolazioni destinate alle aziende e legate alla quarta rivoluzione industriale, nate per favorire gli investimenti per l’innovazione e per la competitività.

Impresa 4.0 offre in sostanza un grande supporto negli investimenti, nella digitalizzazione dei processi produttivi, nella formazione di competenze e produttività dei lavoratori, nello sviluppo di nuovi prodotti e processi.

Le misure principali
  • Iper e Super Ammortamento
    Supervalutazione degli investimenti in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale in chiave Industria 4.0

  • Nuova Sabatini
    Contributo in conto interessi per finanziamenti bancari relativi a investimenti in beni strumentali nuovi, macchinari, attrezzature produttive, impianti e tecnologie digitali.

  • Credito d’Imposta Ricerca & Sviluppo
    Credito d’imposta del 25% o 50% su spese incrementali in Ricerca e Sviluppo, riconosciuto fino a un massimo annuale di 10 milioni di € l’anno per ogni beneficiario.

  • Bonus Formazione 4.0
    Credito d’imposta fino ad un credito massimo di 300.000,00 €. L’importo del contributo varia in base alle dimensioni dell’azienda.
  • Patent Box
    Tassazione agevolata sui redditi derivanti dall’utilizzo di beni immateriali: brevetti industriali, marchi registrati, disegni e modelli industriali, know-how e software protetto da copyright.

 


 

CLIENTI CHE SI FIDANO DI NOI