CCIAA Napoli: contributi a fondo perduto per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti

Home - Campania - CCIAA Napoli: contributi a fondo perduto per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti
finanziamenti cassa depositi prestiti rivalutazione beni d'impresa tasso interesse finanziamenti

CCIAA Napoli: contributi a fondo perduto per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti

La Camera di Commercio di Napoli ha pubblicato il “Bando per il sostegno al credito finalizzato alla concessione di contributi camerali a fondo perduto alle MPMI della provincia di Napoli per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti – Anno 2021” stanziando 4,5 milioni di euro per la misura.

L’obiettivo della misura è quello di favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per la gestione aziendale in una fase economica di estrema criticità, dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Beneficiari del Bando della CCIAA di Napoli

Il bando della CCIAA di Napoli che sostiene le imprese nell’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti, si rivolge nello specifico a micro, piccole e medie imprese, in regola con il Durc e il pagamento del diritto camerale, con sede legale attiva e/o unità operativa oggetto dell’investimento nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Napoli.

Le imprese che hanno già fatto domanda e beneficiato lo scorso bando abbattimento tassi interesse anno 2020, non possono presentare nuovamente la domanda sulla stessa pratica di finanziamento.

Sono, inoltre, escluse dal beneficio le imprese operanti nei seguenti settori:

  • fabbricazione, lavorazione o distribuzione del tabacco;
  • attività che implichino l’utilizzo di animali vivi a fini scientifici e sperimentali;
  • pornografia, gioco d’azzardo, ricerca sulla clonazione umana;
  • attività di puro sviluppo immobiliare;
  • attività di natura puramente finanziaria (es. attività di trading di strumenti finanziari).

Tipologia di investimenti ammessi al bando per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti

Sono ammissibili i finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari con contratti stipulati a partire dal 01 gennaio 2020 fino al 31 dicembre 2021, finalizzati a:

  • esigenze di liquidità;
  • consolidamenti delle passività a breve;
  • investimenti produttivi.

Agevolazione prevista dal bando della CCIAA di Napoli

Il bando offre contributi a fondo perduto finalizzato ad abbattere il tasso di interesse relativo ai finanziamenti richiesti dalle imprese:

  • fino a 3 punti percentuali del tasso di interesse effettivo corrisposto. Pertanto, se il TAEG dichiarato dall’impresa richiedente e risultante dal contratto di finanziamento è inferiore al 3%, l’abbattimento del tasso di interesse coprirà l’intero tasso.
  • Contributo massimo pari a 5.000 € con durata temporale massima del finanziamento pari a 6 anni.

La durata massima va intesa nel senso che l’ausilio può essere concesso sugli interessi calcolati su di un massimo di sei anni, indipendentemente dalla durata prevista nel contratto di finanziamento.

Scadenza del bando per l’abbattimento dei tassi di interesse sui finanziamenti

Lo sportello del bando camerale della CCIAA di Napoli aprirà dalle ore 8.00 del 25 giugno e rimarrà aperto fino alle ore 20.00 del 31 dicembre 2021. I progetti saranno valutati in base ad una procedura a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

 

 

Per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi per le impreseiscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting