Regione Veneto: incentivi per lo sviluppo di imprese giovanili

Home - Veneto - Regione Veneto: incentivi per lo sviluppo di imprese giovanili
nuove imprese
in

Regione Veneto: incentivi per lo sviluppo di imprese giovanili

La Regione Veneto mette a disposizione una dotazione di 1.500.000 € per il “Bando per l’erogazione di contributi alle PMI giovanili – Anno 2020“, la misura intende sostenere le imprese giovanili presenti sul territorio.

Imprese beneficiarie

La misura sostiene micro, piccole e medie imprese giovanili anche per l’anno 2020. Le imprese beneficiarie devono essere iscritte al Registro Imprese alla data del 29 febbraio 2020 con sede nella regione Veneto e appartenente alle categorie Ateco ammesse del settore manifatturiero, dell’artigianato, del commercio e dei servizi. Può accedere all’agevolazione anche le imprese iscritte al Registro come “impresa inattiva”.

Per imprese giovanili si intende:

  • imprese individuali i cui titolari abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • società e cooperative con almeno il 60% dei soci (o i due terzi del capitale sociale) di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Tipologie di investimenti ammessi al Bando per le imprese giovanili

L’agevolazione finanzia l’avvio, insediamento e sviluppo di nuove imprese ed il rinnovo e ampliamento di attività già esistenti.

Le spese ammesse devono essere sostenute a partire dal 1° gennaio al 10 dicembre 2020 e riguardano le seguenti tipologie di investimento:

  • macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature nuovi di fabbrica (escluso pc, tablet, cellulari);
  • arredi nuovi di fabbrica;
  • negozi mobili per le attività di commercio su aree pubbliche;
  • mezzi di trasporto ad uso interno o esterno, a esclusivo uso aziendale (escluso autovetture);
  • onorario del notaio per la costituzione di società (escluso tasse e imposte);
  • programmi informatici, compreso sito web (escluso pagine social, newsletter, canoni e licenze d’uso).

L’investimento minimo deve essere pari ad almeno 30.000 €, mentre l’importo di spesa massima è di 170.000 €.

Agevolazione prevista dal bando per le imprese giovanili del Veneto

Il bando per le imprese giovanili finanzia i progetti attraverso un contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammessa, fino ad un contributo massimo di 51.000 €.

Scadenza

Lo sportello per la compilazione della domanda online aprirà dal 24 febbraio al 4 marzo 2020. La domanda potrà quindi essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 10 marzo 2020, fino alle ore 17.00 dell’11 marzo 2020. La procedura di selezione sarà di tipo valutativa a sportello.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni