Bando Bridge To Digital, 3 milioni dalla Regione Umbria per favorire la trasformazione digitale delle imprese

Home - Umbria - Bando Bridge To Digital, 3 milioni dalla Regione Umbria per favorire la trasformazione digitale delle imprese
digitalizzazione digital transformation
in

Bando Bridge To Digital, 3 milioni dalla Regione Umbria per favorire la trasformazione digitale delle imprese

Con l’avviso a sportello “Bridge To Digital“, la Regione Umbria intende favorire la trasformazione digitale delle imprese del territorio, al fine di renderle più competitive nei mercati nazionali ed interazionali e contrastare la crisi dovuta al Covid 19. La dotazione finanziaria è pari a 3 milioni di euro.

Beneficiari del Bando Bridge To Digital 

La misura a sostegno della trasformazione digitale finanzia le micro e piccole imprese dell’industria, artigianato, commercio, turismo e dei servizi, con sede legale e/o unità operativa attiva in Umbria.

Tipologia di investimenti ammessi al Bando Bridge To Digital 

Il Bando Bridge To Digital sostiene le imprese che sfrutteranno le opportunità offerte dal digitale, attraverso l’introduzione di 1 o più soluzioni tecnologiche:

  • piattaforma B2B, e-commerce e delivery;
  • piattaforme virtuali per l’export;
  • sistemi di digital payment e digital finance;
  • piattaforme B2B e di gestione della rete di vendita e relativi strumenti di business intelligence/analytics;
  • archiviazione dei dati nel cloud (data warehouse/data lake) e relativi strumenti di business intelligence/analytics;
  • interventi a favore dello smart working;
  • smart place;
  • show room digitali e vetrine virtuali;
  • cyber security.

Le spese ammesse alla misura devono essere successive alla data di presentazione della domanda e riguardano:

  • acquisto di beni strumentali materiali e immateriali ICT;
  • canoni periodici o a consumo, in modalità “Cloud Computing” per servizi digitali dei quali si è usufruito nel periodo necessario all’intervento;
  • consulenze relative all’installazione, configurazione e/o personalizzazione di beni e servizi ICT.

L’importo di spesa minimo è 7.000 € per le micro imprese e 13.000 € per le piccole imprese.

Agevolazione prevista dal Bando Bridge To Digital della Regione Umbria

Il Bando Bridge To Digital prevede contributo a fondo perduto, a copertura:

  • del 75% delle spese sostenute dalle micro imprese, fino ad un importo massimo pari ad 10.000 €, per azienda;
  • del 60% delle spese sostenute dalle piccole imprese, fino ad un massimo di 15.000 € ad azienda.

Scadenza del Bando Bridge To Digital 

Lo sportello per accedere alla misura “Bridge To Digital” della Regione Umbria prevede 2 fasi:

  • compilazione della domanda: a partire dal 15 giugno 2020;
  • invio della domanda: dal 22 giugno al 29 giugno 2020.

I progetti saranno selezionati in base ad una procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di invio della domanda.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi dedicati alle imprese dell’Umbria, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni