Simest, riapertura sportello a partire dal 28 ottobre 2021

Home - Nazionale - Simest, riapertura sportello a partire dal 28 ottobre 2021
linea Internazionalizzazione simest lombardia fiere

Simest, riapertura sportello a partire dal 28 ottobre 2021

Le aziende potranno presentare nuove domande per i finanziamenti Simest a partire dal 28 ottobre 2021. Così riporta il comunicato del Comitato Agevolazioni per l’amministrazione del Fondo 295/73 e del Fondo 394/81, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.188 del 7 agosto.

Confermata la componente a fondo perduto, ad esclusione della linea dedicata alla patrimonializzazione. Le risorse aggiuntive stanziate con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – Missione 1, Componente 2, Investimento 5, Sub-misura «Rifinanziamento e ridefinizione del Fondo 394/81 gestito da SIMEST», sono pari a 1,2 miliardi di euro.

Le domande dovranno essere presentate entro le 18.00 del 3 dicembre 2021, salva eventuale chiusura anticipata del Fondo 394 per esaurimento delle risorse.

Simest, riaperture 2021

La prima riapertura dello sportello Simest per l’anno 2021 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 80 del 2 aprile 2021. Il portale aveva ripreso l’attività di ricezione di nuove domande di finanziamento agevolato (Fondo 394/81) e relativo cofinanziamento a fondo perduto (Fondo per la promozione integrata) il 3 giugno 2021.

Lo sportello aveva chiuso il giorno successivo a causa dell’elevato numero di domande, eccedenti la dotazione finanziaria (vedi comunicato “Fondo 394: sospensione accesso al Portale“).

Incremento della dotazione a seguito del Decreto Sostegni e Sostegni Bis

Nel corso del 2021, il Fondo 394 dedicato al finanziamento agevolato è stato incrementato di 1,2 miliardi di euro, mentre il Fondo ex art. 72 DL 18/2020, che finanzia il fondo perduto, aumentava di 550 milioni di euro. La percentuale di contributo a fondo perduto si attesta al 25% per singolo progetto, ma viene esclusa per la linea patrimonializzazione.

Linee di finanziamento Simest 2021

In attesa della pubblicazione di nuove specifiche da parte di Simest, ricordiamo gli interventi ammessi ai progetti di internazionalizzazione per il 2021 (come per Simest 2020).

  • Patrimonializzazione: interventi per migliorare o mantenere il livello di solidità patrimoniale (rapporto patrimonio netto/attività immobilizzate nette).
  • Fiere e mostre internazionali: partecipazione ad una o più fiere e/o mostre sui mercati extra UE, per promuovere l’attività su nuovi mercati internazionali.
  • Inserimento Mercati Esteri: promozione e diffusione di nuovi prodotti e servizi a marchio italiano o l’acquisizione di nuovi mercati per prodotti e servizi già esistenti, attraverso l’utilizzo di strutture permanenti.
  • Temporary Export Manager: servizio di consulenza svolta da figure professionali specializzate, quale il Temporary Export Manager (TEM) al fine di facilitare i processi di internazionalizzazione.
  • E-Commerce: realizzazione di un proprio sito web o lo sviluppo di nuove soluzioni e-commerce, attraverso l’utilizzo di una piattaforma di soggetti terzi (market-place).
  • Studi di fattibilità: realizzazione di studi di prefattibilità e fattibilità collegati ad investimenti italiani in paesi Extra UE, necessari a valutare la scelta migliore. Il finanziamento prevede un tasso agevolato delle spese di personale, viaggi e soggiorni per la redazione di studi di fattibilità collegati a investimenti produttivi o commerciali in Paesi extra UE.
  • Programmi di Assistenza Tecnica: incentiva la formazione del personale in loco nelle tue iniziative di investimento in Paesi esteri (la formazione deve essere effettuata dopo la realizzazione dell’investimento, che non deve essere antecedente di 12 mesi alla data di presentazione della domanda) e l’assistenza post vendita collegata a un contratto di fornitura.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per l’internazionalizzazione delle imprese, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

 

Simest, fondo per l’internazionalizzazione: rifinanziamento previsto dal DDL di Bilancio 2021

Commenti (2)
Giovanni CRESCENZI / 14/04/2021

Salve,

Relativamente al messaggio via email ricevuto, ed al seguente link,
https://www.gruppodelbarba.com/simest-internazionalizzazione-nuove-domande-a-partire-dal-3-giugno-2021/?utm_source=newsletter_voxmail&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter_12_04_21

Vi occupate di attività di ricezione, relativamenti a fondi e finanziamenti ?

Grazie

Rispondi
Gruppo Del Barba / 14/04/2021

Buongiorno Giovanni, le chiediamo cortesemente di inviarci i suoi dati tramite il modulo presente nel seguente link, in modo da farla ricontattare quanto prima: https://www.gruppodelbarba.com/contatti/
Buona giornata

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting