Regione Liguria: Bando Digitalizzazione per le micro, piccole e medie imprese del territorio

Home - Liguria - Regione Liguria: Bando Digitalizzazione per le micro, piccole e medie imprese del territorio
PID Messina 2022

Regione Liguria: Bando Digitalizzazione per le micro, piccole e medie imprese del territorio

La Regione Liguria ha stanziato un milione di euro per il “Bando Digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese“, in attuazione dell’Azione 3.1.1 del POR FESR Liguria 2014-2020 e in coerenza con la Strategia di Specializzazione Intelligente (S3) regionale. La misura si propone di migliorare il livello di digitalizzazione delle PMI liguri, promuovere modelli innovativi di organizzazione del lavoro e distribuzione commerciale, al fine di conseguire un potenziamento della base produttiva, il suo sviluppo tecnologico e la competitività, oltre a potenziare la presenza nei mercati digitali.

Beneficiari e agevolazione prevista dal Bando per la digitalizzazione delle imprese liguri

La misura incentiva micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata (ammesse anche se cooperativa o consortile) con sede legale e/o operativa attiva in Liguria, con Codice Ateco ammesso (Allegato 1 del Bando) e che non sono in difficoltà e non sottoposte a procedure concorsuali.

Il Bando Digitalizzazione della Regione Liguria offre un contributo a fondo perduto pari al 60% della spesa ammesse, fino ad un massimo di 10.000 €.

Tipologie di investimenti ammessi

Il bando finanzia gli investimenti diretti alla digitalizzazione delle imprese che prevedano l’acquisto di software, hardware e servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza dell’impresa e l’organizzazione del lavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda ultralarga.

Nello specifico, le spese ammesse riguardano l’acquisto di hardware; software, brevetti, licenze, programmi informatici; prestazioni consulenziali e spese per l’introduzione o l’implementazione di innovazioni del sistema distributivo attraverso l’adozione di soluzioni tecnologiche e/o sistemi digitali (ad es. soluzioni di digital/web marketing, siti internet, “e-business” e “e-commerce”, punto vendita digitale, ecc…).

L’importo di investimento minimo è pari a 5.000 €. Sono ammesse le spese relative ad investimenti avviati a partire dal 1° gennaio 2022, purché non conclusi alla data di presentazione della domanda.

Scadenza del Bando Digitalizzazione delle PMI della Liguria

Sarà possibile presentare domanda a partire dal 27 aprile al 6 maggio 2022, la procedura informatica sarà disponibile in modalità off-line dal 20 aprile 2022.

I progetti saranno valutati secondo procedura valutativa a sportello, sulla base dell’ordine cronologico.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi dedicati alle imprese della Liguria, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting