PID – Punti Impresa Digitale 2020: voucher per la digitalizzazione delle imprese

Home - Approfondimenti - PID – Punti Impresa Digitale 2020: voucher per la digitalizzazione delle imprese
marketing - Finanza Agevolata - digitalizzazione

PID – Punti Impresa Digitale 2020: voucher per la digitalizzazione delle imprese

A seguito delle limitazioni per contrastare la diffusione dell’epidemia, molte imprese hanno sentito l’esigenza di digitalizzare i processi aziendali: le Camere di Commercio di tutta Italia incentivano le PMI che intendono investire in servizi di consulenza, formazione e tecnologie per la digitalizzazione, anche nel 2020, attraverso i Voucher Digitali promossi dai PID (Punti Impresa Digitale).

Cosa sono i PID – Punti Impresa Digitale

I PID sono strutture di servizio presso le Camere di Commercio dedicate alla diffusione della cultura e della pratica del digitale nelle imprese di tutti i settori economici. Il programma si inserisce all’interno del Piano Nazionale Impresa 4.0 e mette a disposizione delle imprese dei voucher digitali per l’acquisto di servizi di consulenza, formazione e tecnologie digitali in ambito 4.0.

Il contributo previsto è finalizzato ai processi tecnologici e digitali di micro, piccole e medie imprese sia in forma singola che aggregata, iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di competenza territoriale.

I Voucher Digitali PID sono erogati attraverso appositi bandi pubblicati dalle Camere di Commercio, a cadenza variabile in base al territorio.

Tipologie di investimento ammesse ai Voucher Digitali PID 2020

Le attività ammesse ai voucher per la digitalizzazione sono relative a 2 tipologie di intervento:

  • Servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione di tecnologie e nuove competenze digitali in ottica Impresa 4.0 (spesa obbligatoria)
  • Attrezzature tecnologiche e programmi informatici connessi al progetto di digitalizzazione

Il Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 sostiene gli investimenti relativi agli ambiti tecnologici di innovazione digitale, riconducibili ai seguenti elenchi di spesa (Elenco 1 e Elenco 2).

Elenco 1 (utilizzo delle tecnologie di cui agli allegati A e B della normativa Industria 4.0 – iperammortamento), inclusa la pianificazione o progettazione degli interventi in ambito di:

  • soluzioni per la manifattura avanzata
  • manifattura addittiva
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa dell’ambiente reale e nell’ambiente reale
  • simulazione
  • integrazione verticale e orizzontale
  • industrial internet e IoT
  • cloud
  • cybersicurezza e business continuity
  • Big Data e Analytics
  • Soluzioni tecnologiche digitali in filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori
  • Software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica, progettazione e utilizzo di tecnologie di
    tracciamento.

Elenco 2 (utilizzo di altre tecnologie digitali propedeutiche o complementari a quelle di cui all’Elenco 1):

  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fatturazione elettronica
  • sistemi EDI (electronic data interchange) geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration applicata all’automazione dei processi.

Beneficio previsto dai Voucher Digitali PID 2020 

Il contributo a fondo perduto, erogato sotto forma di voucher, varia di intensità dal 50% al 70% delle spese, in base agli interventi ammissibili, fino ad un importo massimo di 10.000 €.

Camera di Commercio di Scadenza
Reggio Emilia 16 luglio/31 luglio 2020
Parma 1° luglio/22 luglio 2020
Forlì-Cesena Rimini 1° luglio/31 agosto 2020
Mantova 30 aprile/31 agosto 2020
Bergamo 15 giugno/31 agosto 2020
Milano Monza-Brianza 7 aprile/30 giugno 2020
Cremona 22 giugno/1° ottobre 2020
Sondrio 1° luglio/31 ottobre 2020
Firenze 1° luglio/31 luglio 2020
Prato  1° giugno/30 settembre 2020
Arezzo-Siena  29 giugno/30 settembre 2020
Viterbo 10 giugno/ 15 luglio 2020
Perugia 8 giugno/8 luglio 2020
Terni 15 giugno/31 agosto 2020
Vicenza 23 giugno/23 luglio 2020
Venezia-Rovigo 29 giugno/27 luglio 2020
Trento 20 aprile/10 luglio 2020
Bolzano 1° giugno/30 giugno 2020

Consulta tutti i bandi relativi ai Voucher Digitali Impresa 4.0 al seguente link.

 

 

Per rimanere sempre aggiornato sui PID – Punto Impresa Digitale delle Camere di Commercio, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni