PNRR, M1C3 – investimento 4.2.2: incentivi per agenzie di viaggio e tour operator

Home - Nazionale - PNRR, M1C3 – investimento 4.2.2: incentivi per agenzie di viaggio e tour operator
turismo fattorie didattiche tour operator agenzie viaggio

PNRR, M1C3 – investimento 4.2.2: incentivi per agenzie di viaggio e tour operator

Con il decreto firmato il 29 dicembre 2021, il Ministero del Turismo ed il Ministero delle Finanze hanno reso note le modalità applicative per fruire del “Credito d’imposta per la digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator”, investimento 4.2.2 della misura M1C3 del PNRR.

La misura incentiva Agenzie di viaggio e Tour operator (codice Ateco 79.1, 79.11, 79.12), regolarmente iscritti al registro delle imprese, che investono in sviluppo digitale.

Tutti i requisiti previsti per accedere alle misure dovranno essere posseduti al momento della presentazione dell’istanza e mantenuti fino a 5 anni successivi all’erogazione pena la decadenza del diritto all’agevolazione e il recupero degli incentivi erogati.

Tipologie di interventi ammessi alla misura per agenzie di viaggio e tour operator

La misura del PNRR sostiene gli interventi e le attività di sviluppo digitale quali:

  • impianti wi-fi;
  • siti web ottimizzati per il sistema mobile;
  • programmi per la vendita diretta di servizi e pernottamenti e la distribuzione sui canali digitali, purché in grado di garantire gli standard di interoperabilità’ necessari all’integrazione con siti e portali di promozione pubblici e privati e di favorire l’integrazione fra servizi ricettivi ed extra-ricettivi;
  • spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi, pernottamenti turistici sui siti e piattaforme informatiche specializzate, anche gestite da tour operator e agenzie di viaggio;
  • servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale;
  • strumenti per la promozione digitale di proposte e offerte innovative in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità;
  • servizi relativi alla formazione del titolare o del personale dipendente ai fini degli interventi ammissibili.

Il progetto, in fase di presentazione della domanda, dovrà essere corredato da una relazione tecnica.

Gli interventi non devono arrecare danno significativo all’ambiente (DNSH)

Tipologie di spese ammissibili alla misura M1C3 – investimento 4.2.2

Il Credito d’imposta per agenzie di viaggio e tour operator finanzia le spese sostenute a partire dal 7 novembre 2021 e fino al 31 dicembre 2024, relative a:

  • acquisto, anche in leasing, ed installazione di personal computer ed altre attrezzature informatiche, modem, router e di impianti wifi;
  • affitto di servizi cloud relativi ad infrastruttura server, connettività, sicurezza e servizi applicativi;
  • acquisto, anche in leasing, di dispositivi per i pagamenti elettronici e di software, licenze, sistemi e servizi per la gestione e la sicurezza degli incassi online;
  • acquisto, anche in leasing, di software e relative applicazioni per siti web ottimizzati per il sistema mobile;
  • creazione o acquisto, anche in leasing, di software e piattaforme informatiche per le funzioni di prenotazione, acqui-sto e vendita on line di pernottamenti, pacchetti e servizi turistici, quali gestione front, back office e API (Application Program Interface) per l’interoperabilità dei sistemi e integrazione con clienti e fornitori;
  • acquisto o affitto di licenze software per la gestione delle relazioni con i clienti, anche con il sistema CRM (Customer Relationship Management);
  • acquisto o affitto di licenze software e servizi necessari per il collegamento all’hub digitale del turismo di cui alla misura M1C3 – I.4.1 del PNRR;
  • acquisto o affitto di licenze del software ERP (Enterprise Resource Planning) per la gestione della clientela e dei processi di marketing, vendite, amministrazione e servizi al cliente;
  • creazione o acquisto, anche in leasing, di software per la gestione di banche dati e la creazione di strumenti di analisi multidimensionale e report a supporto dei processi di pianificazione, vendita e controllo di gestione;
  • acquisto o affitto di programmi software per piattaforme informatiche per la promozione e commercializzazione digitale dei servizi e offerte innovative.

Tutte le spese devono rispettare il principio del DNSH. Sono esclusi i costi relativi all’intermediazione commerciale.

L’effettività del sostenimento delle spese deve risultare da apposita attestazione rilasciata dal presidente del collegio sindacale, oppure da un revisore legale iscritto nel registro dei revisori o da un professionista iscritto all’albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili o nell’albo dei periti commerciali o in quello dei consulenti del lavoro, oppure dal responsabile del centro di assistenza fiscale.

Agevolazione per agenzie di viaggio e tour operator

La misura a sostegno della digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator offre un credito di imposta pari all’50% delle spese sostenute.

Il bonus è fruibile in compensazione a decorrere dall’anno successivo a quello di comunicazione della conclusione degli interventi. Il credito massimo richiedibile è pari a 25.000 €.

Il credito d’imposta può essere ceduto, tutto o in parte, con facoltà di successiva cessione ad altri soggetti, compresi le banche e altri intermediari finanziari.

Quando presentare domanda per la misura del PNRR per le agenzie di viaggio e tour operator

A partire dal 28 febbraio 2022 sarà possibile accedere al portale Invitalia per il download della modulistica e guida alla compilazione.

Dalle ore 12:00 del 4 marzo 2022 sarà possibile compilare ed inviare la domanda, fino alle ore 17.00 del giorno 4 aprile 2022.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese del settore turisticoiscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

 

PNRR, M1C3 – investimento 4.2.1: contributi ed agevolazioni per le imprese turistiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting