Nuovo Patent Box: come funziona e quali modifiche sono state apportate

Home - Nazionale - Nuovo Patent Box: come funziona e quali modifiche sono state apportate
Patent Box 2021

Nuovo Patent Box: come funziona e quali modifiche sono state apportate

Il nuovo Decreto Fiscale, approvato lo scorso venerdì 15 ottobre 2021, modifica l’attuale Patent Box disciplinato dall’art.1, co. da 37 a 45 della L. 190/2014.

Il Patent Box è uno degli strumenti agevolativi introdotto con la Legge di Stabilità 2015. La misura prevede un regime di tassazione agevolata per i redditi derivanti dall’utilizzo di beni immateriali.

Come cambia il Nuovo Patent Box

Con le modifiche introdotte dal nuovo Decreto Fiscale viene semplificata la disciplina del Patent Box prevedendo un incremento della deduzione dei costi, maggiorati del 90%, sostenuti in relazione a:

  • Software protetto da copyright
  • Brevetti industriali
  • Marchi d’impresa
  • Disegni e modelli
  • Processi, formule e informazioni relativi a esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili.

Il regime è opzionale, ha validità 5 anni ed è irrevocabile e rinnovabile (le modalità di esercizio dell’opzione saranno individuate con apposito Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate).

Chi può accedere alla misura

Possono accedere al regime opzionale i soggetti titolari di reddito di impresa, residenti sul territorio dello Stato, a condizione che svolgano attività di R&S finalizzate alla creazione e sviluppo dei beni immateriali sopra elencati.

I soggetti che esercitano l’opzione non possono fruire, per l’intera durata della predetta opzione e in relazione ai medesimi costi, del credito di imposta R&S.

Con successivo decreto del MISE saranno adottate le disposizioni attuative della nuova disciplina, disciplinata all’art. 7 del Decreto Fiscale.

A decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto fiscale, sono abrogate le disposizioni di cui all’articolo 1, commi da 37 a 45 della L. 190/2014, relative all’attuale regime del Patent Box.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

 

 

Per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

 

Leggi anche: Nuova Sabatini: rifinanziamento di ulteriori 300 milioni di euro

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting