Anticipazione Voucher 3I: incentivi per investimenti in innovazione

Home - Nazionale - Anticipazione Voucher 3I: incentivi per investimenti in innovazione
start up innovazione tasso zero

Anticipazione Voucher 3I: incentivi per investimenti in innovazione

Pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo sul “Voucher 3I – Investire In Innovazione“, già previsto dal Decreto Crescita.

La misura mira a sostenere il percorso di brevettabilità e di valorizzazione relativi a investimenti tecnologici e digitali di start up innovative.

Per la misura sono disponibili risorse finanziarie pari a 6,5 milioni di euro per ciascun anno del triennio 2019-2021, gestite da Invitalia.

Specifiche Voucher 3I “investimenti in innovazione” per start up innovative

L’agevolazione Voucher 3I ha come obiettivo la valorizzazione del processo di innovazione attraverso l’acquisto di servizi di consulenza relativi a:

  • verifica della brevettabilità dell’invenzione ed effettuazione delle ricerche di anteriorità preventive
  • stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi
  • deposito all’estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto

Tipologie di spese ammesse all’agevolazione Voucher 3I

Le spese ammesse all’incentivo sono quelle relative ai servizi di consulenza erogati esclusivamente da consulenti in proprietà industriale e avvocati iscritti negli elenchi predisposti dall’Ordine dei consulenti in proprietà intellettuale e dal Consiglio Nazionale Forense.

Agevolazione Voucher 3I

Il Voucher per servizi di consulenza prevede i seguenti importi in base alle tipologie di attività:

  • 2.000 € + IVA per la verifica della brevettabilità di invenzione e delle ricerche di anteriorità preventive
  • 4.000 € + IVA per la stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi
  • 6.000 € + IVA per il deposito all’estero della domanda nazionale di brevetto

Il Voucher 3I può essere utilizzato fino ad un massimo di 3 brevetti per anno.

Seguiranno aggiornamenti sulle tempistiche e modalità di accesso all’agevolazione Voucher 3I, dopo la pubblicazione della Circolare Operativa.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per le Start Up innovative, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni