Regione Lombardia: incentivi per la ricarica elettrica dei veicoli

Home - Lombardia - Regione Lombardia: incentivi per la ricarica elettrica dei veicoli
bando rinnova veicoli sostenibilità ambientale trasporto sostenibile ricarica elettrica veicoli elettrici ecosostenibile mobilità

Regione Lombardia: incentivi per la ricarica elettrica dei veicoli

La Regione Lombardia ha stanziato 3.750.000 € per il Bando “Infrastrutture di ricarica elettrica per PMI”, annualità 2022.

La misura incentiva la realizzazione di infrastrutture per la ricarica elettrica di veicoli sul territorio lombardo da parte di PMI.

L’obiettivo è quello di favorire l’utilizzo di veicoli a emissioni nulle o bassissime allo scarico e pertanto contribuendo a limitare le emissioni di gas climalteranti nonché di inquinanti locali quali PM10 ed NOx nel settore della mobilità privata.

Beneficiari e investimenti ammessi al bando per infrastrutture di ricarica elettrica

Potranno beneficiare dell’intervento le micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Lombardia, in regola con il pagamento del diritto camerale e con il Durc.

Gli investimenti si considerano ammessi solo se riguardano interventi di acquisto e installazione di nuovi dispositivi per la ricarica elettrica di veicoli di categoria M, N, L, ai sensi dell’art.47 del Codice della Strada, insieme alle relative attività di progettazione e le opere edili, infrastrutturali ed interventi di adeguamento del sistema elettrico connessi all’installazione.

Gli interventi devono concludersi entro il 31/12/2022 ed essere localizzati sul territorio regionale.

Agevolazione per le PMI della Lombardia

Il Bando “Infrastrutture di ricarica elettrica delle PMI” mette a disposizione un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammesse. L’importo massimo erogabile è pari a 150.000 €.

Scadenza del Bando per infrastrutture di ricarica elettrica dei veicoli 

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 15:00 del 18 gennaio alle ore 12:00 del 9 marzo 2022, salvo chiusura anticipata dello sportello a causa di esaurimento fondi.

I progetti saranno selezionati in base ad una procedura valutativa a sportello.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting