DL Aiuti, imprese: Voucher da 10.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali

Home - Nazionale - DL Aiuti, imprese: Voucher da 10.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali
voucher fiere internazionali Modena 2022

DL Aiuti, imprese: Voucher da 10.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali

L’Articolo 25-bisDisposizioni per favorire la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali organizzate in Italia” del Decreto Aiuti offre un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, alle imprese italiane per la partecipazione a fiere internazionali di settore organizzate in Italia nel 2022.

Per la misura il Governo ha stanziato 34 milioni di euro.

Fiere ammesse

Le imprese dovranno presentare, entro la data di scadenza del buono, l’istanza di rimborso delle spese e degli investimenti effettivamente sostenuti a partire dalla data del 16 luglio 2022 e fino al 31 dicembre 2022, per fiere internazionali di settore organizzate in Italia.

Le manifestazioni devono rientrare nel calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle provincie autonome. In caso di mancata, irregolare o intempestiva presentazione della richiesta e della prescritta documentazione, al beneficiario non viene erogato alcun rimborso.

Sono ammesse le spese sostenute per la partecipazione a manifestazioni fieristiche relative a:

  • affitto degli spazi espositivi, incluse anche le spese relative al pagamento di quote per servizi assicurativi e altri oneri obbligatori previsti dalla manifestazione fieristica;
  • allestimento degli spazi espositivi, comprese le spese relative a servizi di progettazione e di realizzazione dello spazio espositivo, nonché all’esecuzione di allacciamenti ai pubblici servizi;
  • pulizia dello spazio espositivo;
  • trasporto di campionari specifici utilizzati esclusivamente in occasione della partecipazione alle manifestazioni fieristiche, compresi gli oneri assicurativi e similari connessi, nonché le spese per i servizi di facchinaggio o di trasporto interno nell’ambito dello spazio fieristico;
  • servizi di stoccaggio dei materiali necessari e dei prodotti esposti;
  • noleggio di impianti audio-visivi e di attrezzature e strumentazioni varie;
  • impiego di hostess, steward e interpreti a supporto del personale aziendale;
  • servizi di catering per la fornitura di buffet all’interno dello spazio espositivo;
  • attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione alla fiera e quelle sostenute per la realizzazione di brochure di presentazione, di poster, cartelloni, flyer, cataloghi, listini, video o altri contenuti multimediali, connessi alla partecipazione alla manifestazione fieristica.

In cosa consiste il Voucher Fiere Internazionali

Il rimborso massimo erogabile è pari al 50% degli investimenti effettivamente sostenuti dai soggetti beneficiari, fino ad un importo massimo erogabile di 10.000 euro.

Il voucher sarà valido fino al 30 novembre 2022 e potrà essere richiesto una sola volta da ciascun beneficiario come rimborso delle spese e dei relativi investimenti sostenuti.

Quando presentare domanda

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 10:00 alle ore 17:00, dal lunedì al venerdì, a decorrere dal 9 settembre 2022, esclusivamente per via elettronica.

Il voucher sarà rilasciato dal MISE, secondo l’ordine temporale di ricezione delle domande e nei limiti delle risorse a disposizione della misura. Il contributo sarà accreditato direttamente sull’Iban delle aziende richiedenti entro il 31 dicembre 2022.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per l’internazionalizzazione delle imprese, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting