CCIAA Reggio Emilia: contributi per l’ottenimento di certificazioni ambientali etiche e sociali

Home - Emilia Romagna - CCIAA Reggio Emilia: contributi per l’ottenimento di certificazioni ambientali etiche e sociali
PNRR Missione 2 trasporto sostenibile lazio credito d'imposta imballaggi bando agrisolare energia impianti fotovoltaici certificazioni ambientali reggio emilia economia circolare lombardia

CCIAA Reggio Emilia: contributi per l’ottenimento di certificazioni ambientali etiche e sociali

La Camera di Commercio di Reggio Emilia ha stanziato una dotazione di 145.000 € per il “Bando per la concessione di contributi alle imprese della provincia di Reggio Emilia per l’ottenimento di certificazioni ambientali etiche e sociali“.

L’obiettivo della misura è quello di incentivare le certificazioni ambientali delle imprese e le certificazioni etiche e sociali che abbiano una ricaduta sull’ambiente, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per l’acquisizione di servizi per ottenere il primo rilascio di certificazioni nel periodo compreso tra il 16 maggio 2022 ed il 31 dicembre 2023.

Beneficiari del Bando della CCIAA di Reggio Emilia

La misura incentiva le micro, piccole e medie imprese con sede legale operativa e/o unità locale operativa (escluso magazzino e deposito) in provincia di Reggio Emilia, attive e ed iscritte al Registro delle Imprese, in regola con il pagamento del diritto annuale e con Durc regolare, senza forniture in essere con la Camera di commercio di Reggio Emilia.

Tipologie di interventi ammessi al Bando per l’ottenimento di certificazioni ambientali etiche e sociali

I bando finanzia gli interventi volti all’acquisizione di servizi per l’ottenimento di certificazioni ambientali, etiche e sociali, quali:

  • UNI EN ISO 14001:2015
  • UNICEI EN ISO 50001:2018
  • Re-Made in Italy
  • Plastica seconda vita
  • FSC catena di custodia
  • EMAS 1221/2009
  • Carbon Footprint di Organizzazione UNI EN ISO14064-1:2019
  • Carbon Footprint di Prodotto UNI EN ISO 14067:2018
  • Certificazione BCorp per il riconoscimento di impresa Benefit

Le spese sono ammesse se riconducibili all’attività di certificazione, sostenute e fatturate a partire dal 16 maggio 2022 e fino al 31 dicembre 2023 (le spese a titolo di acconto ante 16 maggio 2022 comportano l’inammissibilità anche della fattura di saldo) relative a spese di consulenza per l’ottenimento della certificazione ambientale, etica o sociale prescelta (deve risultare in modo inequivocabile dalla causale della fattura); per indagini finalizzate alle analisi ambientali iniziali e/o finali (esempio: emissioni, scarichi carotaggi, analisi fonometriche); fatturate dall’ente certificatore o verificatore.

Non sono ammissibili le spese per il rinnovo di certificazioni già ottenute.

L’investimento minimo deve essere pari ad almeno 5.000 €.

Agevolazione per le imprese di Reggio Emilia 

L’incentivo consiste in un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, pari al 50% della spesa ammissibile e fino ad un importo massimo di 14.000 €.

È prevista una premialità pari a 250 € per le imprese in possesso di Rating di Legalità.

Scadenza del Bando per le certificazioni ambientali etiche e sociali

Lo sportello per la presentazione delle domande aprirà dalle ore 10:00 del 7 luglio alle ore 16:00 del 30 settembre 2022.

Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda, i progetti saranno valutati in base ad una procedura valutativa a sportello.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per le imprese dell’Emilia-Romagna, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni

Gruppo Del Barba Consulting