Incentivi Toscana: Fondo Regionale di Garanzia

Home - Toscana - Incentivi Toscana: Fondo Regionale di Garanzia
ricerca e sviluppo brevetti

Incentivi Toscana: Fondo Regionale di Garanzia

La Regione Toscana costituisce un “Fondo Regionale di Garanzia” per rilasciare garanzie ad accesso diretto in favore delle imprese che, pur non avendo i requisiti previsti dalla “Sezione Speciale del Fondo Centrale di Garanzia”, hanno i requisiti di solidità aziendale sufficienti per poter accedere a garanzie affidabili.

La dotazione del Fondo “Garanzia Toscana” è pari a 10,5 milioni di euro.

Beneficiari del Fondo Regionale di Garanzia: imprese e professionisti

Il Fondo Regionale di Garanzia della Regione Toscana è destinato a micro, piccole e medie imprese (anche di nuova costituzione) e liberi professionisti. I beneficiari devono avere sede operativa in Toscana e appartenere alle Classi Ateco ammissibili (settori manifatturiero, commercio, turismo e settore  terziario).

Tipologie di investimenti ammessi al Fondo di Garanzia Toscana

Il finanziamento è volto alla realizzazione dei seguenti programmi:

A) Programmi di investimento in attivi materiali e/o immateriali finalizzati a:

  • ampliamento di uno stabilimento esistente;
  • diversificazione della produzione mediante prodotti nuovi aggiuntivi;
  • trasformazione del processo produttivo.

B) Programmi per esigenze di materiale circolante, compresi i consolidamenti.

Le spese ammesse al Fondo Garanzia, successive alla presentazione della domanda, sono relative a:

Attivi materiali:

  • terreni
  • impianti industriali
  • macchinari ed attrezzature (escluso arredi)
  • acquisto di edifici esistenti e/o di nuova costruzione
  • opere murarie e assimilate
  • mezzi ed attrezzature per il trasporto di persone e merci

Attivi immateriali:

  • brevetto, licenze, know-how o altre forme di proprietà intellettuale

Agevolazione prevista dal Fondo di Garanzia

Copertura della Garanzia è pari a:

  • 80% per i programmi di investimento
  • 60% per i programmi per esigenze di capitale circolante
  • 30% per i consolidamenti

La garanzia è rilasciata senza oneri o spese e deve essere relativa ad un finanziamento, con le seguenti caratteristiche:

  • Importo massimo: 750.000 € per programmi di investimento e 350.000 € per capitale circolante/consolidamento.
  • Durata massima della Garanzia: 10 anni per programmi di investimento, 7 per liquidità capitale circolante e almeno 5 anni fino ad un massimo di 10 per il consolidamento di debiti.
  • Pre-ammortamento di 12 mesi massimo (eventuale pre-ammortamento tecnico massimo 6 mesi).

Come accedere al Fondo Garanzia della Regione Toscana

Lo sportello per la presentazione delle domande aprirà dal 1° febbraio 2020 e rimarrà aperto fino ad esaurimento dei fondi. La richiesta del finanziamento deve essere antecedente alla presentazione della domanda.

La garanzia è rilasciata da banche ed intermediari finanziari ammessi (in corso di individuazione da parte della Regione).

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli incentivi per la regione Toscana, iscriviti alla nostra newsletter oppure unisciti al nostro canale Telegram!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni