Bando INNOAID – contributi per l’innovazione tecnologica della Puglia

Home - Puglia - Bando INNOAID – contributi per l’innovazione tecnologica della Puglia
industria 4.0 SI lombardia
in

Bando INNOAID – contributi per l’innovazione tecnologica della Puglia

Il nuovo bando INNOAID della Regione Puglia finanzia l’acquisto di servizi a sostegno dell’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese.

L’obiettivo è quello di incrementare e supportare la domanda di innovazione da parte delle PMI, attraverso l’acquisizione di servizi tecnologici qualificati per favorire l’implementazione di processi virtuosi e non occasionali.

Beneficiari del bando INNOAID

Il bando è dedicato alle micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata con sede e/o unità locale in Puglia.

Tipologie di investimento ammesse a contributo

L’agevolazione sostiene i progetti di sviluppo e rafforzamento tecnologico realizzati attraverso l’acquisto di sue tipologie di servizi:

Consulenza in materia di innovazione

  • servizi di consulenza per l’innovazione guidata dal design
  • servizi di consulenza per l’innovazione di prodotto e servizio
  • studi di fattibilità

Consulenza e supporto all’innovazione

  • servizi tecnologici di sperimentazione
  • servizi di supporto alla gestione della proprietà intellettuale e alla certificazione di prodotto

Le spese relative alle varie tipologie di progetto, devono essere sostenute successivamente alla presentazione della domanda.

Agevolazione prevista dal bando INNOAID

Il contributo è concesso sotto forma di sovvenzione diretta pari al 45% della spesa ritenuta ammissibile, fino ad un massimo di 305.000 €.

Presentazione della domanda

Il bando prevede una procedura valutativa “a sportello” e rimarrà aperto fino ad esaurimento fondi.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni