Grandi Imprese – incentivi per investimenti e assunzioni in Piemonte

Home - Piemonte - Grandi Imprese – incentivi per investimenti e assunzioni in Piemonte
nuove imprese

Grandi Imprese – incentivi per investimenti e assunzioni in Piemonte

La Regione Piemonte, ha approvato la Scheda Generale della Misura “Contratto di insediamento“, per l’attrazione di investimenti in Piemonte da parte di grandi imprese. L’obiettivo è quello di favorire nuovi insediamenti o espansioni di stabilimenti produttivi, centri di ricerca e centri servizi che generino nuova occupazione.

Beneficiari: Grandi Imprese

La misura, in attesa di pubblicazione, si rivolge alle grandi imprese che intendono investire in Piemonte generando una significativa ricaduta occupazionale. Al bando sono ammesse anche le PMI e gli Organismi di Ricerca che svolgono attività di ricerca collaborativa con l’impresa proponente.

Le PMI ammesse dovranno investire un importo minimo pari al 30% del progetto, mentre gli Organismi di Ricerca possono partecipare effettuando un investimento minimo pari al 10% del progetto complessivo.

Iniziative ammesse 

L’agevolazione finanzia le grandi imprese del Piemonte nello sviluppo di progetti R&S preordinati o connessi all’insediamento o all’ampliamento di un centro ricerche, di uno stabilimento o di un centro servizi, che generano una ricaduta occupazionale diretta o indiretta, complessiva di almeno 15 addetti, in termini di nuove assunzioni o di reintegro di lavoratori che usufruiscono degli ammortizzatori sociali.

Le spese ammesse sono quindi relativi ai costi di ricerca e sviluppo e del personale, nuovo assunto o reintegrato dalla Cassa Integrazione Straordinaria, nel rispetto dei massimali indicati dal bando e dal regolamento specifico. L’investimento deve essere sostenuto entro 36 mesi dalla data di concessione dell’aiuto.

Agevolazione prevista dal bando dedicato alle Grandi Imprese

La misura prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto pari al al 60% della spesa ammissibile, fino ad un importo massimo di 1.000.000 €.

Ulteriori dettagli seguiranno dopo la pubblicazione del bando.

 

Per rimanere sempre aggiornato sulle opportunità disponibili in ambito di finanza agevolata iscriviti alla nostra newsletter.

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni