Bando ISI Inail, le anticipazioni sui nuovi incentivi

Home - Nazionale - Bando ISI Inail, le anticipazioni sui nuovi incentivi
Bando ISI Inail, le anticipazioni sui nuovi incentivi

Bando ISI Inail, le anticipazioni sui nuovi incentivi

Circa 370 milioni di euro destinati a progetti per la salute e sicurezza dei lavoratori. Pesca e Tessile i nuovi settori interessati.

La Commissione Politiche per la Prevenzione e la Ricerca dell’Inail ha pubblicato un aggiornamento delle linee di indirizzo per concessione degli incentivi alle imprese in merito alla realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro (Bandi ISI 2018).

Confermati i 5 assi di finanziamento, con alcune novità.

ASSE 1 – ISI Generalista

Viene introdotto un sotto-asse di finanziamento (1.2) per aumentare la diffusione degli interventi prevenzionali:

  • 1.1 progetti di investimento
  • 1.2 modelli organizzativi e di responsabilità sociale

ASSE 2 – Riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC)

Confermato l’ambito di intervento, la Commissione esprime parere favorevole all’ammissione al finanziamento di progetti dedicati a dispositivi tecnologicamente avanzati per la riduzione del rischio.

ASSE 3 – Bonifica da materiali contenenti amianto

Previsto l’ampliamento degli interventi finanziabili, per garantire alle imprese maggiore accessibilità ai finanziamenti.

ASSE 4 – Micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività

I settori proposti sono la Pesca e il settore Tessile-Confezione-Articoli in pelle e calzature appartenenti al settore manifatturiero (codici Ateco C-13, C-14, C-15).

ASSE 5 – Micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli

Confermati gli incentivi a sostegno del settore agricoltura.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni