Bando Faber – contributi per l’innovazione dei processi produttivi

Home - Lombardia - Bando Faber – contributi per l’innovazione dei processi produttivi
bando faber artigiane manifatturiere

Bando Faber – contributi per l’innovazione dei processi produttivi

Il Bando Faber prevede contributi a fondo perduto a sostegno di investimenti finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi delle imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato.

Beneficiari

L’agevolazione è destinata a micro e piccole imprese artigiane, edili e manifatturiere, con sede operativa in Lombardia e attive da almeno 24 mesi.

Attività ammesse al Bando Faber

Gli investimenti ammessi devono essere volti all’ammodernamento tecnologico dei sistemi produttivi, alla riduzione dei consumi di risorse energetiche e all’ottimizzazione della gestione dei rifiuti, per evitare spreco di materiali e scarti di produzione.

Spese sostenute dal 4 gennaio relative all’acquisto e all’installazione di:

  • macchinari, attrezzatura e impianti di produzione
  • macchine operatrici
  • opere murarie connessi all’installazione di macchinari
  • hardware, software e licenze

Agevolazione 

Il Bando Faber prevede un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di 30.000€.

Scadenza

È possibile presentare domanda dal 5 Marzo al 10 Aprile 2019.

Gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro il 18 dicembre 2019.

 

Per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi della Regione Lombardia iscriviti alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni