Programma Nazionale di Sostegno al Settore Vitivinicolo

Home - Emilia-Romagna - Programma Nazionale di Sostegno al Settore Vitivinicolo
Vini_Emilia

Programma Nazionale di Sostegno al Settore Vitivinicolo

Nuove risorse per sostenere le piccole, medie e grandi imprese emiliano-romagnole, che operano nel settore vitivinicolo.

La misura mette a disposizione un contributo a fondo perduto volto a sostenere investimenti materiali e immateriali, finalizzati a:

  • incentivare l’ammodernamento di impianti, tecnologie e processi produttivi, per consolidare la competitività dell’impresa;

  • migliorare l’efficientamento energetico e ridurre i livelli di inquinamento, per la tutela ambientale.

Quali sono gli investimenti previsti dal bando a sostegno del settore vinicolo?

Le spese ammesse per accedere al contributo, sono:

  • costruzione/ristrutturazione di immobili;

  • acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature specifici per l’attività di trasformazione e/o commercializzazione;

  • arredi ed allestimenti di negozi per la vendita diretta;

  • creazione e/o implementazione di siti internet, finalizzati all’e-commerce;

  • acquisto di software;

  • spese tecniche legate a professionisti e consulenti, direttamente riconducibili agli investimenti proposti.

Quali sono le agevolazioni previste dal programma?

Il contributo in conto capitale è pari al 40% delle spese sostenute per le micro, piccole e medie imprese, del 20% per le imprese intermedie, del 19% per le grandi imprese.

Vuoi accedere al contributo previsto per le imprese vinicole?

Il bando scade il 13 Settembre 2018,

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni