CCIAA Parma: incentivi per la promozione dell’internazionalizzazione

Home - Emilia-Romagna - CCIAA Parma: incentivi per la promozione dell’internazionalizzazione
internazionalizzazione parma

CCIAA Parma: incentivi per la promozione dell’internazionalizzazione

Nuovi contributi dalla Camera di Commercio di Parma per sostenere le imprese del territorio che parteciperanno a manifestazioni fieristiche internazionali o realizzeranno progetti di internazionalizzazione e sviluppo sui mercati esteri.

Il “Bando per la concessione di contributi alle imprese per la promozione dell’internazionalizzazione” prevede due tipologie di azioni:

  • Azione 1 – la partecipazione in qualità di espositori a fiere internazionali, organizzate sia all’estero che in Italia nel corso dell’anno 2019
  • Azione 2 – la realizzazione di interventi finalizzati a sviluppare la presenza delle aziende sui mercati esteri (tra cui ad esempio: acquisto di spazi pubblicitari, realizzazione di materiale promozionale e creazione del sito web in lingua estera, incontri d’affari ed eventi promozionali, indagini e ricerche di mercato, primo rilascio di certificazioni)

Beneficiari del bando per la promozione dell’internazionalizzazione

Possono partecipare al bando per l’internazionalizzazione le micro, piccole e medie imprese attive ed iscritte alla Camera di Commercio, con sede operativa in provincia di Parma e che abbiano un massimo di 100 dipendenti.

Tipologie di spese ammesse al bando per l’internazionalizzazione

Spese sostenute a partire dal 01 gennaio 2019, relative a:

Azione 1 – Partecipazione a fiere internazionali:

  • spese di locazione dell’area espositiva;
  • spese di spedizione di prodotti e materiale espositivo

Azione 2 

  • acquisto di spazi pubblicitari e realizzazione di materiale promozionale (agenzia grafica e pubblicitaria, traduzione in lingua estera, interpretariato)
  • incontri d’affari, eventi promozionali e conferenze stampa (organizzazione e allestimento di strutture, noleggio spazi e affitto locali, quote di partecipazione)
  • primo rilascio certificazioni (attività di consulenza e spese per il rilascio della certificazione da parte dell’ente certificatore) – la data di rilascio deve essere successiva al 1° gennaio 2019 e le spese possono essere antecedenti.

Agevolazione per le MPMI di Parma

Il bando per la promozione dell’internazionalizzazione prevede un contributo a fondo perduto, suddiviso in base alla tipologia di azione:

Azione 1

    • Per le fiere internazionali in Italia: il contributo è pari al 20% della spesa fino ad un massimo di 1.000 €
    • Per le fiere all’estero: contributo pari al 40% dei costi, fino ad un massimo di 3.000 €

Azione 2

Contributo pari al 30% della spesa ammessa, fino ad un massimo di euro 3.000 €.

Scadenze

L’apertura dello sportello per la presentazione della domanda è prevista il 16 giugno e rimarrà aperto fino al 3 luglio 2019.

Si può presentare domanda per una sola azione: per quanto riguarda l’azione 1, il progetto deve riguardare la partecipazione ad una sola manifestazione fieristica; mentre per l’azione 2, la domanda può riguardare più ambiti di intervento.

 

Per rimanere sempre aggiornato sugli incentivi della Camera di Commercio, iscriviti alla nostra newsletter.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni