Bando per l’efficientamento energetico delle imprese abruzzesi

Home - Abruzzo - Bando per l’efficientamento energetico delle imprese abruzzesi
energia rinnovabile

Bando per l’efficientamento energetico delle imprese abruzzesi

Agevolazione a sostegno delle imprese che effettueranno investimenti per realizzare impianti di energia da fonti rinnovabili e migliorare l’efficientamento energetico di edifici e sedi produttive in Abruzzo.

Beneficiari

Il bando si rivolge a tutte le micro, piccole, medie e grandi imprese produttive, con sede operativa in Abruzzo ed attive dal 1° Gennaio 2017.

Attività ammesse al bando efficientamento energetico

Sono ammessi i progetti di investimento volti alla produzione di energia destinata interamente all’autoconsumo. Le tipologie di spese sostenute dopo la presentazione della domanda, devono essere relative a:

  • acquisto ed installazione di impianti, componenti, sistemi e programmi informatici, nuovi di fabbrica;
  • opere edili strettamente connesse all’intervento, fino ad un massimo del 20%;
  • documentazione tecnico-amministrativa (attestato di prestazione energetica, perizia tecnica giurata e polizza fideiussoria), fino al 10% e per un massimo di 7.000€.

Agevolazioni

Il bando per l’efficientamento energetico dedicato alle imprese abruzzesi prevede un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 30.000€.

Scadenza

Lo sportello per la presentazione delle domande dal 22 Febbraio all’8 Aprile 2019.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Categorie

Contattaci per maggiori informazioni